Calendario

Nessun evento

Sondaggio

Strade comunali a Sementina
 
Nuovo ponte e circonvallazione di Sementina, nuova strada dal tennis fino al campo sportivo:
 

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di
ppdsementina.ch:




Home arrow News arrow Farsi parte attiva nella politica regionale
Farsi parte attiva nella politica regionale PDF 
Nella seduta di lunedì 6 giugno, all’avvicendamento di presidenza in famiglia PLR, da Paolo Benaglia a Didier Guglielmetti e a Primo Vicepresidente Massimo Della Chiara PPD, ha fatto seguito una unanime adesione ai temi trattati, ossia nello spirito dei migliorati rapporti fra le forze politiche iniziati nella corrente legislatura. I conti consuntivi 2010 chiudono in sostanziale pareggio, in linea con il preventivo e con un risultato che permette il mantenimento del moltiplicatore al 90% nella favorevole prospettiva del gettito fiscale (aumento della popolazione).
Per cui il gruppo GG-PPD ha sostenuto come in prospettiva la progettualità politica locale si basi su tre portanti principali:
l’avviata vendita di oltre 7 mila mq di terreni comunali, il conseguente ricavato a favore del grosso investimento per la realizzazione della seconda tappa del Ciossetto (scuole e raddoppio della palestra) e quale terzo caposaldo la perequazione finanziaria nel contesto della politica regionale.
A questo proposito la solidarietà cantonale, che nello scorso anno ha ancora versato a Sementina quasi 900 mila Fr, come mette in guardia la Commissione della Gestione e teme il Municipio, arrischia di evolvere nella penalizzazione dei Comuni riceventi.
Per cui diventa fondamentale affinché l’Esecutivo, dopo essersi chiamato fuori dallo studio strategico, partecipi ora attivamente (come del resto promesso) nell’ambito dei progetti di studio dello sviluppo territoriale, economico e sociale del Bellinzonese.  
Votato pure all’unanimità l’adozione delle varianti di adeguamento del Piano Regolatore, conforme alla risoluzione del Consiglio di Stato del 2007 e con ulteriori miglioramenti d’ordine pianificatorio e urbanistico.
Nel dare l’adesione al Messaggio Municipale, espressa dal gruppo GG-PPD soddisfazione per il fatto che diverse sue posizioni assunte nel dibattito sulla revisione dello stesso PR nel 2005 e non accettate dal Legislativo, corrispondono alle modifiche poi imposte dall’Autorità cantonale.
Da notare che gli adeguamenti di PR votati permettono pure di sanare la realizzazione di 62 posteggi in zona del campo sportivo, senza dubbio utili, ma nel 2003 attuati dal Municipio nel mancato rispetto delle norme legali in materia e segnatamente per la zona agricola.